FLASH 25 NOVEMBRE 2018 : “RIDATECI FRAU MERKEL E LASCIATE LA MIGLIORE EUROLEADER DIRIGERE L’EUROPA MIGLIORE” DA ERNEST FERRARI

FLASH 25 NOVEMBRE 2018

“RIDATECI FRAU MERKEL E LASCIATE LA MIGLIORE EUROLEADER DIRIGERE L’EUROPA MIGLIORE”

DA ERNEST FERRARI

__________

LO STATO DELL’ARTE E IL PROSSIMO FUTURO.

I) LO STATO DELL’ARTE , BREVE RIASSUNTO DELLE PUNTATE PRECEDENTI.

  •            GLI USA SONO UNA NAZIONE ; LA RUSSIA E’ RINATA COME NAZIONE DOPO LA CADUTA DELL’URSS ; L’EUROPA E’ ANCORA UN INSIEME DI PAESI – NAZIONI ETEROGENEI. CON LA BREXIT, LA GRAN- BRETA- GNA ESCE DALL’ UNIONE EUROPEA MENTRE PERSISTONO NEL SUO INTERNO LE RIVENDICAZIONI INDIPENDENTISTE DELLA SCOZIA , ETC…
  •              TEORICAMENTE –SOLTANTO TEORICAMENTE- LA SITUAZIONE POTREBBE GIOVARE ALL’ITALIA , SE  IL GOVERNO GIALLO-VERDE SI DECIDESSE A RIVENDICARE UNO STATUS PARI A QUELLI  DELLA GERMANIA E DELLA FRANCIA. MA QUESTO PASSO NON E’ STATO FATTO, E PROBABILMENTE, NON LO SARA’ PER LUNGO TEMPO…

II) UN PROSSIMO FUTURO INCERTO .

  •               OGGI, L’UNICO LEADER CHE POTREBBE , A NOSTRO AVVISO, RILANCIARE L’UNIONE EUROPEA CON SUCCESSO, E’ ANGELA MERKEL. E SE DI SUCCESSO, L’U.E. HA BISOGNO; L’ITALIA, NE HA PIU’ DEGLI ALTRI, SALVO A CAMBIAR  GOVERNO REPENTINAMENTE: QUELLO ATTUALE, NELLA SUA COMPONENTE M5S, HA GIA’ DATO AMPIA PROVA DELLA PROPRIA  FRAGILITA’ DIALETTICA E OPERATIVA, OLTRE CHE DELL’IDEOLOGIA ASSISTENZIALISTA  CHE LO CARATTERIZZA
  •                SI DIRA’ CHE MERKEL ESCE DA UNA DURA SCONFITTA ELET-  TORALE: VERO . MA NE ESCE A TESTA ALTA, E SENZA RIVALI ALL’INT- ERNO COME FUORI DEL PROPRIO PARTITO. NON SOLO : IN QUESTI GIORNI, LA “RIVOLTA DEI GILE’ GIALLI” IN FRANCIA RISCHIA DI COMPROMETTERE LA CREDIBILITA’ POLITICA DEL PRESIDENTE MACRON. IL PATTO FRANCO-TEDESCO DEL 1962 TRA ADENAUER E DE GAULLE E’ FORSE ARRIVATO AL CAPOLINEA?

III)VERSO IL PEGGIO, CON DETERMINAZIONE ?

  •                   COMUNQUE SIA, L’ITALIA SI TROVA GIA’ IN UNA SITUAZIONE ESTREMAMENTE DELICATA, CHE SI RISOLVERA’ FORSE CON UN ROVESCIAMENTO RADICALE DELL’ IMPOSTAZIONE ANTI EUROPEA DI CHI, NEL GOVERNO, STA NEGOZIANDO ATTUALMENTE CON L’U.E.
  •                    IN CASO CONTRARIO, FORSE GETTERA’ LA SPUGNA ANCHE MERKEL… CHI GLIELO FA FARE, IN EFFETTI, DI CONTINUARE A MILITARE PER L’EUROPA ? SEMPLICEMENTE, E’ LA PIU’ EUROPEA DEI LEADER ATTUALMENTE IN CARICA, O BRAMOSI DI UN POTERE CHE NON SAPREBBERO UTILIZZARE, SE NON PER APPLICARE IL FAMIGERATO REDDITO DI CITTADINANZA, DA RIBATTEZZARE QUANDO POSSIBILE, REDDITO DI INCOMPETENZA.
  •                    GLI SCHIAFFI DI RITORNO RICEVUTI TRAMITE STAMPA DAI BEATI DIFENSORI DEL POPULISMO GRILLINO, NON SONO SERVITI A NIENTE. DEL RESTO, IL DI MAIO HA GIA’ TUONATO CONTRO LA LIBERA STAMPA. 
  •                     … MA NON SI SA MAI: LA LIBERA STAMPA E’ FORTE. E IL PRESIDENTE MATTARELLA LA DIFENDE. GIUSTAMENTE.

______________

SCRITTO A ROMA IL 25 NOVEMBRE 2018, DA ERNEST FERRARI.

TESTO DEFINITIVO E COMPLETO.

Autore: Ernest Ferrari

PRIME CONSIDERAZIONI : L'AUTOMOBILE HA DUE ANIME : DA UN LATO, SERVE A TRASPORTARE LE PERSONE E GLI OGGETTI DA UN PUNTO AD UN ALTRO. D'ALTRO LATO, E' UN FORMIDABILE FATTORE DI INCREMENTO DELLA LIBERTA' INDIVIDUALE DEGLI ESSERI UMANI. DETTO QUESTO, NON MI SONO MAI INNAMORATO DEL PRODOTTO " AUTOMOBILE". E NEMMENO OGGI O FRA 10 ANNI PERDERO' LA TESTA PER UNA MACCHINA, MALGRADO GLI INVESTIMENTI IMPONENTI DELLE CASE AUTOMOBILISTICHE PER RENDERLO TECNICAMENTE ED ESTETICAMENTE PERFETTO . PER ME, CONTA LA DISTRIBUZIONE (VENDITA) E LA RIPARAZIONE DEL PRODOTTO. IN UNA PAROLA : MI INTERESSA IL MERCATO E SOLTANTO IL MERCATO . INOLTRE, CREDO CHE CHI SI INNAMORA DELLE MACCHINE NON OTTIMIZZA MAI IL BUSINESS DELLA PROPRIA AZIENDA. MOLTE VOLTE , NE HO AVUTO LA PROVA.